Ad Banner
Home > Comunicati stampa > Comunicati 2007 > Conclusa la prima fase di sottoscrizione del Prestito Obbligazionario Convertibile "SOPAF 2007-2012 convertibile 3,875%"
Conclusa la prima fase di sottoscrizione del Prestito Obbligazionario Convertibile "SOPAF 2007-2012 convertibile 3,875%"



Risultati dell’offerta - Offerta in Borsa dei diritti di opzione non esercitati


Milano, 14 agosto 2007- Si comunica che, a conclusione dell’offerta in opzione agli azionisti SOPAF S.p.A. di n. 56.520.463 obbligazioni convertibili in azioni ordinarie SOPAF S.p.A. di nuova emissione, che ha avuto luogo dal 23 luglio 2007 al 10 agosto 2007, sulla base dei risultati definitivi comunicati in data odierna da Monte Titoli S.p.A. a SOPAF S.p.A., sono stati esercitati 151.926.000 diritti di opzione, pari al 36,019% dei diritti di opzione oggetto dell’offerta, corrispondenti a n. 20.358.084 obbligazioni convertibili, per un controvalore complessivo di Euro 17.915.113,92, comprensivo del controvalore derivante dall’esercizio dei diritti di opzione da parte di Acqua Blu S.r.l..


Si rende noto che, in adempimento agli impegni in precedenza assunti, come indicato nel Prospetto Informativo e nel Supplemento al Prospetto Informativo, Acqua Blu S.r.l. (società che detiene direttamente una partecipazione pari al 25,536% dell’Emittente ed è controllata da Giorgio Magnoni, il quale detiene complessivamente tramite la stessa Acqua Blu S.r.l. ed Alfabravo S.r.l. una partecipazione pari al 31,268% dell'Emittente) ha esercitato n. 84.360.000 diritti sottoscrivendo n. 11.304.240 Obbligazioni Convertibili, per un controvalore complessivo di Euro 9.947.731,20.
Si comunica altresì che, al termine del periodo di offerta risultano non esercitati n. 269.868.500 diritti di opzione, pari al 63,981% dei diritti di opzione oggetto dell’offerta in opzione, corrispondenti a n. 36.162.379 obbligazioni convertibili, per un controvalore complessivo di Euro 31.822.893,52.


In conformità a quanto disposto dall’art. 2441 comma 3 cod. civ., i suddetti diritti inoptati saranno offerti in Borsa da SOPAF S.p.A. nelle sedute del 27, 28, 29, 30 e 31 agosto 2007. In ciascuna seduta sarà offerto un quinto del totale dei diritti inoptati, maggiorato, nelle giornate successive alla prima, dell’eventuale residuo delle sedute precedenti.
I diritti inoptati saranno messi a disposizione degli acquirenti presso Monte Titoli S.p.A. e potranno essere utilizzati per la sottoscrizione di Obbligazioni Convertibili, al prezzo unitario di Euro 0,88, maggiorato di Euro 0,00233 per dietimi di interessi maturati dal 10 agosto 2007 (incluso) al 4 settembre 2007 (escluso), nel rapporto di sottoscrizione di 67 Obbligazioni Convertibili ogni 500 Diritti di Opzione. La sottoscrizione delle Obbligazioni Convertibili dovrà essere effettuata presso Monte Titoli S.p.A., per il tramite dei rispettivi depositari entro e non oltre il 4 settembre 2007, a pena di decadenza.

L’intermediario incaricato di curare l’offerta dei diritti inoptati è Banca Akros S.p.A..


Si ricorda che la stessa Banca Akros, in qualità di garante, si è impegnata a sottoscrivere le Obbligazioni Convertibili corrispondenti ai diritti di opzione eventualmente non esercitati all’esito dell’Offerta in Borsa.


 

Per ulteriori informazioni:
Maria Antonietta Barelli
SOPAF S.p.A.
Tel: +39 (02) 72.14.24.29 - cell: +39.335.620.0990
mabarelli@sopafgroup.it

 

Ultimo aggiornamento: 19/12/2007
copyright 2006 Sopaf SpA in liquidazione - P.IVA 05916630154 - all right reserved