Ad Banner
Home > Comunicati stampa > Comunicati 2011 > Sopaf: Consob approva il documento relativo all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria promossa sulle obbligazioni “Sopaf 2007-2012 convertibile 3,875%” - Il periodo di adesione all’offerta avrà inizio il 16 settembre 2011 e terminerà il 23 set
Sopaf: Consob approva il documento relativo all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria promossa sulle obbligazioni “Sopaf 2007-2012 convertibile 3,875%” - Il periodo di adesione all’offerta avrà inizio il 16 settembre 2011 e terminerà il 23 set



Sopaf: Consob approva il documento relativo all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria promossa sulle obbligazioni “Sopaf 2007-2012 convertibile 3,875%”

Il periodo di adesione all’offerta avrà inizio il 16 settembre 2011 e terminerà il 23 settembre 2011, con data di pagamento prevista per il 30 settembre 2011

Milano, 14 settembre 2011  –  Sopaf S.p.A. (“Sopaf” o l’“Offerente” o l’“Emittente”) comunica che in data odierna, con delibera n. 17922, Consob ha approvato il documento di offerta (il “Documento di Offerta”) relativo all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria promossa - ai sensi dell’articolo 102 e seguenti del D.Lgs. n. 58/1998 (“TUF”) - dalla stessa sulle massime n. 56.406.724 obbligazioni rivenienti dal prestito obbligazionario “Sopaf 2007-2012 convertibile 3,875%”, di valore nominale di Euro 0,88 cadauna (le “Obbligazioni 2007”), quotate sul Mercato Telematico Azionario (“MTA”) organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“Borsa Italiana”).
Il periodo di adesione all’Offerta avrà inizio il 16 settembre 2011 e terminerà il 23 settembre 2011, estremi inclusi, dalle ore 8.30 alle ore 16.30 (il “Periodo di Adesione”).
Saranno valide le adesioni pervenute per minimo n. 50 Obbligazioni 2007 (il “Quantitativo Minimo”) o multipli interi del Quantitativo Minimo. Coloro i quali possiedano un numero di Obbligazioni 2007 inferiore al Quantitativo Minimo non potranno aderire all’Offerta.
Sopaf riconoscerà a ciascun aderente all’Offerta per ogni 5 Obbligazioni 2007, del valore nominale di Euro 0,88 cadauna, portate in adesione:
(i) n. 1 nuova obbligazione convertibile, del valore nominale di Euro 2,42 (ciascuna una “Obbligazione 2011”), riveniente dal prestito denominato “Sopaf 2011-2015 convertibile 9%” (il “Corrispettivo in Obbligazioni”); e
(ii) Euro 1,10 in contanti (il “Corrispettivo in Denaro” e, congiuntamente al Corrispettivo in Obbligazioni, il “Corrispettivo”).
In considerazione del Quantitativo Minimo, Sopaf riconoscerà a ciascun aderente all’Offerta per ogni 50 Obbligazioni 2007, del valore nominale complessivo di Euro 44,00, portate in adesione:
(i) n. 10 nuove Obbligazioni 2011, del valore nominale complessivo di Euro 24,20 rivenienti dal prestito obbligazionario denominato “Sopaf 2011-2015 convertibile 9%”; e
(ii) Euro 11,00 in contanti.
All’aderente all’Offerta verrà inoltre pagato il rateo di interessi dovuto fino alla Data di Pagamento (come di seguito definita) in relazione alle Obbligazioni 2007 portate in adesione.
La data di pagamento del Corrispettivo (la “Data di Pagamento”) è prevista per il 30 settembre 2011.
***
Il Documento di Offerta contiene, anche mediante incorporazione per riferimento, le informazioni previste dal regolamento n. 809/2004/CE e soddisfa i requisiti informativi per l’offerta e la quotazione delle Obbligazioni 2011, ai sensi degli articoli 34-ter, comma 1, lett. j) e 57, comma 1, lett. c) del Regolamento approvato dalla Consob con deliberazione n. 11971 in data 14 maggio 1999 e successive modificazioni e integrazioni (il “Regolamento Emittenti”).
***
Si segnala infine che non potranno essere portate in adesione all’Offerta le Obbligazioni 2007 per le quali sia stata richiesta la conversione entro la data di pubblicazione del Documento di Offerta o per le quali la conversione sarà richiesta durante il Periodo di Adesione.
L’adesione dovrà avvenire mediante (i) consegna di un’apposita scheda di adesione, debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta e (ii) contestuale deposito delle Obbligazioni 2007 presso Banca Akros S.p.A. quale intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni. Tali adempimenti potranno essere effettuati dai detentori delle Obbligazioni 2007 tramite i propri intermediari depositari.
***
Si informa che il Documento di Offerta sarà messo a disposizione del pubblico presso la sede legale di SOPAF S.p.A., Foro Buonaparte, n. 24, Milano, presso la sede legale dell’Intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni – Banca Akros S.p.A. - Viale Eginardo, n. 29, Milano, presso la sede legale di Borsa Italiana S.p.A., Piazza degli Affari, n. 6, Milano, nonché sul sito internet di Sopaf S.p.A. www.sopafgroup.it..
Della messa a disposizione del Documento di Offerta sarà data notizia tramite comunicato stampa e mediante pubblicazione, sul quotidiano Finanza & Mercati, di un apposito avviso in conformità a quanto previsto dall’articolo 38, comma 2 del Regolamento Emittenti.


***

Per ulteriori informazioni

Daniele Muneroni
Sopaf S.p.A.
Tel: +39 02 72142424
e-mail: investor.relations@sopafgroup.it
www.sopafgroup.it

Ad Hoc Communication Advisors
Tel: +39 02 7606741
Giorgio Zambeletti - Fabrizio Grassi
Tel +39 334 6018998
Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili sui siti www.sopafgroup.it e www.adhoccommunication.it

Ultimo aggiornamento: 29/12/2011
copyright 2006 Sopaf SpA in liquidazione - P.IVA 05916630154 - all right reserved